Crea sito

Diciamocelo pure, questo non è decisamente il miglior periodo della nostra vita ma forse pensare alla bellezza dei luoghi che ci circondano, alle nostre meravigliose montagne, può rasserenarci e possiamo tornare a viaggiare, sì, ma con l’immaginazione e il ricordo.

Oggi vi racconto di un luogo che per me è molto speciale: Montespluga è un piccolo borgo alpino a circa 11 km da Madesimo. Quando ci sono stata la prima volta è stato un vero colpo di fulmine, me ne sono innamorata subito. La quiete, la purezza della natura, tutti quei sentieri che promettono piacevolissime passeggiate. Montespluga è la meta perfetta per una gita fuoriporta, sia in estate che in inverno. Nella stagione calda è bello recarvisi per godersi l’aria frizzante e per fare trekking nel verde, per non parlare della magica atmosfera durante la Notte di San Lorenzo quando si possono guardare le stelle cadenti approfittando dell’oscurità perfetta.

Montespluga si trova a 1908 metri sul livello del mare e si può raggiungere passando per Chiavenna (SO) seguendo la strada statale 36, oppure per Splügen (Svizzera). Prima di raggiungere il borgo veniamo accolti dal Lago di Montespluga e dalle sue acque cristalline. Dal borgo, inoltre, è facile raggiungere altre mete dove praticare alpinismo, scialpinismo ed escursioni.

Non so voi, ma appena finisce questo casino, Montespluga mi aspetta!

#discovermadesimo

Di Susanna Pasini per © themillennialsmirror.altervista.org


Instagram